Africa Subsahariana






ornitour's top-four Africa birding tour 2016


Etiopia Gran Tour
Uganda
     
The Great Bush-shrike Tour
 
Angola
     
 
 
Circa tre milioni di anni fa (mille anni più mille anni meno), in Africa, una ragazza di nome Lucy, bruttina in verità, ma dotata di grande intraprendenza, si alzava in piedi e gettava lo sguardo al di là delle erbe alte della savana. L'Africa è la culla dell'umanità, e i discendenti di quella dolce ragazzina continuano a calcarne le savane, le foreste, i deserti. Di questo dovrebbe ricordarsi il turista quando atterra in uno dei paesi africani; dovrebbe ricordarsi che qui ha avuto inizio l'avventura dell'Uomo e che, come se non bastasse il rispetto che si deve ad una terra che ci ospita, maggior rispetto deve alla terra dei suoi antenati. L'Africa, fino a pochi anni fa serbatoio di schiavi, feudo delle civiltà "evolute", terra di imperi cannibaleschi, di contrasti sociali, di lotte tribali. L'Africa degli esploratori, della voglia di conoscere, di scoprire, di lottare contro le insidie delle foreste, dei deserti, della Natura. L'Africa della Natura, quella che ci interessa di più. L'Africa che coi suoi rossi tramonti sulla savana, le orde di gazzelle che sciamano sulle praterie erbose, gli stormi di fenicotteri sui laghi del Rift ci ispira la dolce malinconia conosciuta come "mal d'Africa". Le savane del continente africano sono la regione del mondo dove è più facile osservare animali; seduti comodamente su una jeep, durante i safari naturalistici, si passa vicino a zebre e gazzelle, antilopi e giraffe, leoni e leopardi. E vicino, naturalmente, a centinaia di specie di uccelli. L'Africa è la miglior scelta per il birdwatcher che abbia interessi naturalistici più ampi; in essa può trovare itinerari in cui effettuare osservazioni di favolose specie botaniche, di straordinari rettili, di mammiferi, di formazioni geologiche e paesaggi naturali suggestivi. La programmazione Ornitour 2016/2017 in Africa offre un ventaglio di 18 viaggi uno più interessante dell’altro (non sapendo però da che parte cominciare!). Come ha letto nell’introduzione al programma generale, quest’anno Ornitour offre anche viaggi “di altra natura” e in Africa ha a disposizione un tour dedicato ai mammiferi (Uganda Ape & Monkey Safari) e uno ai rettili (Deserto del Namib & Etosha). Ma il nostro target principale è naturalmente il birdwatching e gli altri 15 tour sono dedicati agli amanti degli uccelli. L’Africa ospita più di 2.300 specie di uccelli di 103 famiglie (di cui ben 17 endemiche!): è il secondo continente come numero di specie e di famiglie endemiche dopo l’America Latina. Il programma Ornitour 2016/2017 prevede viaggi in tutti gli ambienti tipici del continente africano: dalla lussurreggiante foresta planiziale congolese (Semliki National Park nel Gran Tour dell’Uganda) alle savane, il paesaggio più tipico dell’Africa (un esempio tra tutti lo Tsavo East National Park), dalle aree umide della Rift Valley (Kenya Occidentale) alle foreste afromontane (le Montagne dell’Eastern Arc nel tour Tanzania Remota), dalle coste oceaniche della Repubblica Sudafricana (l’estensione a Cape Town del tour in Drakensberg 6 Kwa-Zulu Natal) alle lagune pullulanti di limicoli dell’Oceano Indiano (Kenya Orientale), dal fynbos di Città del Capo al karoo del Drakensberg. Le due novità del programma 2016, già annunciate nella precedente edizione del sito, sono Sierra Leone e Angola, due paesi dove osservare uccelli endemici di straordinario interesse. Dalla sua nascita nel 1990 ad oggi, Ornitour ha compilato una check-list africana di circa 1.100 specie di uccelli (e almeno una specie di tutte le famiglie africane!): siamo quasi a metà e con le nuove destinazioni speriamo di viaggiare verso le 1.500 specie! Anche quest’anno abbiamo i nostri viaggi preferiti, citati nella "top-four list" qui a destra, dove trova anche la cartina attraverso la quale potrà accedere agli itinerari di ogni viaggio e quattro link ad altrettanti siti dove troverà moltissime informazioni sull'Africa che la possono aiutare nell'organizzazione di un suo tour personale. Benvenuta/o nell’Africa di Ornitour.


ornitour
via Meucci 5
25086 Rezzato (BS)
+39 348 8713313
info@ornitour.it



   





info
la storia di ornitour
informazioni generali di viaggio
condizioni generali di viaggio
contatti



 

viaggi
birding tours
nature tours
oceanic odysseys
incoming tours
tours personalizzati
tours fotografici
wego

calendario 2016 per area
europa
nordafrica & vicino oriente
medio oriente
africa subsahariana
asia centrale e orientale
subcontinente indiano
sud-est asiatico
australia
oceano pacifico
oceano indiano
america settentrionale
america centrale
america meridionale
antartide


calendario 2016 per data
aprile 2016
maggio 2016
giugno 2016
luglio 2016
agosto 2016
settembre 2016
ottobre 2016
novembre 2016
dicembre 2016
capodanno 2017
2017

corredo
gallerie
trip reports
birdy
tour leaders
eventi & news
video
archivio